Piero Babudro

Creative Content Strategist & Storywriter

L’unico modo per comunicare è sprofondare nelle proprie parole. L’unico modo per emozionare è tornare in superficie una volta scoperto che le parole sono Nulla. E, proprio per questo motivo, ci portano al Tutto. Scrittore digitale, è assillato dai meccanismi e dagli archetipi che generano le narrazioni. Va a caccia di ciò che viene dopo le emozioni e le sublima in altro. Ritiene che creatività sia sinonimo di silenzio. Il suo processo di ricerca, che dura da 14 anni o 17 generazioni, è fatto di scrittura creativa, Storytelling, byte, presentimenti.

Perché Happy
Perché credo nelle persone e nell’energia che sanno emanare. Energia di cui impregnano progetti, lavoro e tutti gli ambiti della vita. Perché WE ARE HAPPY è uno scriptorium digitale dove il futuro accade oggi. Una famiglia un po’ punk e molto zen, capace di un’eccellenza che in altre parti è miraggio, vana speranza, utopia.

Perché in WE ARE HAPPY
Perché dei 24 talenti che in potenza contraddistinguono l’uomo, Piero ha sviluppato più di tutti la capacità di vedere. Lui studia, pensa, vede e scrive. Naturale generatore di storie e narrazioni, riesce a essere sognatore e analitico. Spesso nello stesso momento.